Carta d'Identità
Carta d'Identità

Viene rilasciata ai cittadini residenti nel Comune sia italiani che stranieri. Anche il cittadino italiano iscritto all´A.I.R.E.(Anagrafe degli Italiani Residenti all´Estero) può richiedere il documento d´identità.

Per ottenere la Carta d´Identità è necessario presentarsi muniti di tre fotografie formato tessera recenti, uguali, a capo scoperto, conformi alle normative ICAO-ISO sulle foto per documenti internazionali (www.fotografi.org) e di un documento di identificazione valido (in caso di primo rilascio) o della Carta d'Identità scaduta (in caso di scadenza).

Per i maggiorenni la Carta d'Identità, a far fede dal 26 giugno 2008, ha una validità di dieci anni, non più di cinque anni (D.L. 112/2008).
Per i minori con età inferiore a 3 anni la validità è di anni 3. Per i minori con età dai 3 ai 18 anni la validità è di anni 5. La proroga interessa anche le carte di identità in corso di validità al momento dell’entrata in vigore di detto Decreto. Pertanto chi è in possesso di carta d’identità rilasciata dal 26 giugno 2003 potrà avere la convalida della stessa, recandosi presso l’Ufficio Anagrafe che provvederà ad apporre il previsto timbro sul retro della carta ossia a convalidare il documento originario per ulteriori cinque anni.

Il minorenne, cittadino italiano, deve presentarsi allo sportello con entrambi i genitori, muniti di documento di identificazione valido. Nel caso uno dei genitori sia impossibilitato a presentarsi, il genitore accompagnatario deve presentarsi munito di apposita dichiarazione di assenso all'espatrio compilata e sottoscritta dal genitore impossibilitato, corredata da fotocopia (fronte/retro) del documento d'identità del firmatario. Altrimenti deve produrre l'atto di assenso del giudice tutelare, assenso non necessario quando il richiedente sia titolare esclusivo della potestà sul figlio.

Per eventuali problematiche relative alla validità della proroga all'estero è ammessa la sostituzione del documento. La carta d’identità può essere rinnovata sino a 180 giorni (6 mesi) prima della scadenza. Il richiedente all'atto del rilascio del documento dichiara su modello prestampato di non trovarsi in condizioni che per legge vietano il rilascio del Passaporto. Per i minorenni la richiesta viene fatta dai genitori o dal tutore.

N.B.: Ai cittadini stranieri residenti nel Comune non può essere rilasciata la Carta d'Identità valida per l'espatrio.

Costo del documento

  • Euro 6,00 in caso di rinnovo del documento;
  • Euro 11,00 in caso di duplicato per smarrimento o deterioramento di carta d´identità ancora in corso di validità.

Documenti da presentare

  • Carta di Identità scaduta;
  • Documento di identificazione valido;
  • 3 fotografie formato tessera uguali, recenti e a capo scoperto;
  • I cittadini extracomunitari devono presentare anche passaporto e permesso di soggiorno in corso di validità.

In caso di furto o di smarrimento occorre esibire l'originale della denuncia presentata alle autorità di Pubblica Sicurezza (Polizia, Carabinieri e Vigili Urbani).
Gli iscritti A.I.R.E. dovranno presentarsi muniti di passaporto valido o di un certificato di cittadinanza italiana rilasciato dall'Autorità Diplomatica Italiana del luogo di residenza da non più di tre mesi e della Carta di Identità precedentemente scaduta.