News

Aggiornamento n 27 - chiusura uffici Agenzia delle Entrate

Aggiornamento n 27 - chiusura uffici Agenzia delle Entrate

25/03/2020
A seguito delle ordinanze 514 del 21 marzo 2020, 515 del 22 marzo 2020 e 517 del 23 marzo 2020, emanate dalla Regione Lombardia, e sulla base delle indicazioni fornite dalla Direzione dell’Agenzia protocollo numero 138696 del 20 marzo 2020 e dalla Direzione Regionale della Lombardia protocollo numero 41680 del 23 marzo 2020, si comunica che per gli uffici della Direzione provinciale di Brescia, così come per tutte le sedi lombarde dell’Agenzia delle Entrate, i servizi di ricezione al pubblico sono sospesi dal 23 marzo.
 
In conformità al DPCM 11 marzo 2020 e al DL 17 marzo 2020, n. 18, le attività di competenza sono svolte in modalità smart working senza previsione di rientri, fino a nuove disposizioni.
 
Per le richieste dei contribuenti e professionisti così come per la ricezione di atti sono garantiti il presidio della posta elettronica funzionale e del sistema documentale (PEC) e i servizi di trasmissione telematica degli atti così come gli altri servizi telematici. Inoltre, verrà implementata l’assistenza telefonica ed è confermato il Centro di Contatto di questa Direzione provinciale.
 
            Si ricorda che la maggior parte dei servizi offerti dall’Agenzia delle Entrate sono disponibili per cittadini e professionisti in modalità telematica sul sito istituzionale https://www.agenziaentrate.gov.it..
 
 
 
Per tutte le circoscrizioni della provincia di Brescia, così come per le altre circoscrizioni lombarde, l’attività di accettazione delle formalità della pubblicità immobiliare è tuttavia sospesa da ogni canale, perché non compatibile con la sospensione della ricezione del pubblico.
 
Con apposito Comunicato Stampa a cura della Direzione regionale della Lombardia, pubblicato sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate, è stata resa nota la sospensione del servizio di ricezione del pubblico in tutta la regione. 

A seguito delle ordinanze 514 del 21 marzo 2020, 515 del 22 marzo 2020 e 517 del 23 marzo 2020, emanate dalla Regione Lombardia, e sulla base delle indicazioni fornite dalla Direzione dell’Agenzia protocollo numero 138696 del 20 marzo 2020 e dalla Direzione Regionale della Lombardia protocollo numero 41680 del 23 marzo 2020, si comunica che per gli uffici della Direzione provinciale di Brescia, così come per tutte le sedi lombarde dell’Agenzia delle Entrate, i servizi di ricezione al pubblico sono sospesi dal 23 marzo.

In conformità al DPCM 11 marzo 2020 e al DL 17 marzo 2020, n. 18, le attività di competenza sono svolte in modalità smart working senza previsione di rientri, fino a nuove disposizioni.


Per le richieste dei contribuenti e professionisti così come per la ricezione di atti sono garantiti il presidio della posta elettronica funzionale e del sistema documentale (PEC) e i servizi di trasmissione telematica degli atti così come gli altri servizi telematici. Inoltre, verrà implementata l’assistenza telefonica ed è confermato il Centro di Contatto di questa Direzione provinciale.

Si ricorda che la maggior parte dei servizi offerti dall’Agenzia delle Entrate sono disponibili per cittadini e professionisti in modalità telematica sul sito istituzionale https://www.agenziaentrate.gov.it.
 
Per tutte le circoscrizioni della provincia di Brescia, così come per le altre circoscrizioni lombarde, l’attività di accettazione delle formalità della pubblicità immobiliare è tuttavia sospesa da ogni canale, perché non compatibile con la sospensione della ricezione del pubblico.
Con apposito Comunicato Stampa a cura della Direzione regionale della Lombardia, pubblicato sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate, è stata resa nota la sospensione del servizio di ricezione del pubblico in tutta la regione.