News

Aggiornamento n 28 - servizio “negozi a casa tua”

Aggiornamento n 28 - servizio “negozi a casa tua”

26/03/2020
 
INIZIATIVA "NEGOZI A CASA TUA"  - INFORMATIVA PER I COMMERCIANTI DI CARPENEDOLO 
Per far fronte all'emergenza Coronavirus e alle conseguenti limitazioni alla mobilità delle persone, il Comune di Carpenedolo aderisce all’iniziativa “Negozi a casa tua”, promossa da Regione Lombardia e ANCI in collaborazione con le Associazioni di categoria. L’iniziativa vuole dare una risposta concreta alle necessità di approvvigionamento della cittadinanza. I negozi che aderiscono all’iniziativa che si rendono disponibili a consegnare a domicilio i generi consentiti dalla normativa vigente e si impegnano a rispettare la correttezza delle transazioni con i clienti, per le quali restano gli unici responsabili. L`operatore che intende aderire deve compilare il presente modulo in tutte le sue parti ed inviarlo dalla propria PEC alla e-mail   suap@comune.carpenedolo.bs.it. Con l`invio del presente modulo l`operatore si assume ogni responsabilita` rispetto alle norme di confezionamento e trasporto connesse al rispettivo prodotto e settore, come al rispetto di ogni altra normativa di pertinenza. Ovviamente, anche nel caso di consegne a domicilio continuano a valere le regole di igiene e prevenzione sanitaria che ormai tutti conosciamo: mantenere almeno un metro di distanza, privilegiare se possibile i pagamenti on line e con la prescrizione specifica per chi organizza l'attività di consegna a domicilio di evitare che il momento della consegna preveda contatti personali.


INIZIATIVA "NEGOZI A CASA TUA"  - INFORMATIVA PER I COMMERCIANTI DI CARPENEDOLO Per far fronte all'emergenza Coronavirus e alle conseguenti limitazioni alla mobilità delle persone, il Comune di Carpenedolo aderisce all’iniziativa “Negozi a casa tua”, promossa da Regione Lombardia e ANCI in collaborazione con le Associazioni di categoria. L’iniziativa vuole dare una risposta concreta alle necessità di approvvigionamento della cittadinanza.

I negozi che aderiscono all’iniziativa che si rendono disponibili a consegnare a domicilio i generi consentiti dalla normativa vigente e si impegnano a rispettare la correttezza delle transazioni con i clienti, per le quali restano gli unici responsabili.

L'operatore che intende aderire deve compilare il presente modulo in tutte le sue parti ed inviarlo dalla propria PEC alla e-mail  suap@comune.carpenedolo.bs.it. Con l'invio del presente modulo l'operatore si assume ogni responsabilità rispetto alle norme di confezionamento e trasporto connesse al rispettivo prodotto e settore, come al rispetto di ogni altra normativa di pertinenza. Ovviamente, anche nel caso di consegne a domicilio continuano a valere le regole di igiene e prevenzione sanitaria che ormai tutti conosciamo: mantenere almeno un metro di distanza, privilegiare se possibile i pagamenti on line e con la prescrizione specifica per chi organizza l'attività di consegna a domicilio di evitare che il momento della consegna preveda contatti personali.



Documenti associati